Contest Veneto VHF-UHF 2021


La sezione sta crescendo e con l'aiuto di tutti i soci anche le attività si intensificano. Nell'ultimo weekend in occasione del Contest Veneto 2021 infatti, i soci si sono dati da fare coprendo entrambi i giorni della manifestazione. Non siamo ancora arrivati a coprire la banda dei 23cm ma siamo ben presenti in 2m e 70cm, entrambi i giorni sulla cima del Monte Nerone - Apecchio PU (JN63GN) , luogo ben conosciuto dagli amanti dei contest.

Nella giornata di sabato 8 maggio, la cima è stata operata in banda 432MHz con il nominativo di sezione IQ6AV dal team IK6XUL Mirko e IZ6IND Katja (rispettivamente presidente e segretario di sezione). L'orario di inizio previsto per le ore 12.00 UTC ci ha permesso di organizzarci all'ultimo momento valutando prima le condizioni meteo che in quota riservano sempre sorprese e soprattutto il colore assegnato alla nostra regione che in epoca COVID sta limitando e non poco le attività in portatile.
Arrivati sul posto abbiamo montato velocemente la stazione in configurazione Yaesu FT-897 alimentato a batteria e la piccola Fracarro 13 elementi che fa sempre egregiamente il proprio dovere.
La propagazione purtroppo non si è mostrata molto favorevole con segnali che andavano e venivano, siamo comunque riusciti a chiudere con 28 collegamenti ed un QRB massimo di 324 Km.

Nella giornata di domenica 9 maggio, ci ha dato il cambio in vetta, questa volta in banda 144 MHz, il nostro socio Germano IK6FHG, che dopo diversi anni di QRX ha deciso di ritornare in frequenza pronto per nuove ed avvincenti sfide. L'orario di inizio previsto per le ore 07.00 UTC ha reso sicuramente più impegnativa la salita in vetta e l'installazione della stazione in configurazione ICOM IC245E e Fracarro 11RA. Come si potrà notare anche dalle foto allegate una nota speciale va fatta per il rotore manuale a corde, ottimo ingegno ed ottima resa.
La propagazione sicuramente più favorevole del giorno precedente ha permesso un buon numero di collegamenti dentro e fuori i confini nazionali con un QRB massimo di 619 Km.

In conclusione è stato un bel weekend di radio e di relax immersi nella natura. In attesa delle classifiche ufficiali, comunque per la nostra sezione è stata una vittoria. Fiduciosi che la pandemia ci concederà sempre più occasioni di aggregazione e che la partecipazione dei soci continui, ci prepariamo per le prossime sfide.

Nella galleria sono disponibile le foto dell'evento.

Contest Veneto VHF-UHF 2021 Classifiche

Stampa  Email

Articoli Correlati